Maggio 22, 2018

Collegio dei Probiviri

Il Collegio dei Probiviri del Partito è disciplinato dagli artt. 9 e ss. dello Statuto.

L’organo è composto da cinque componenti, che vengono nominati dall’Assemblea con mandato della durata di tre anni, ed ha il compito di vigilare sul rispetto delle norme dello Statuto.

Il Collegio inoltre decide sui ricorsi in merito all’adesione al Partito, ha potere disciplinare su tutti gli iscritti, nonché competenza decisionale su ogni controversia che possa sorgere all’interno del Partito.


Al momento non sono ancora stati nominati i componenti del Collegio, dunque dovrà provvedervi l’Assemblea degli Aderenti in una prossima seduta.